Itinerari: Bologna - Mordano

La città di Mordano

Circondato da una fertile campagna che conserva ancora le tracce della centuriazione romana, Mordano presenta al suo ingresso torri gemelle simili a quelle dell'arsenale di Venezia. Già feudo dei conti Della Bordella, signori di Imola dal 1145, presenta nelle vicinanze alcuni edifici di pregio tipici dell'architettura rurale romagnola.
Imola ha anche una grande vocazione artistica. Soprattutto nel campo della musica. Basti pensare che in città sono attivi una sessantina di gruppi musicali giovanili, due scuole comunali di musica (Vassura Baroncini e Ca’ Vaina), l’Accademia Pianistica di perfezionamento che, tra le molte iniziative, sta allestendo la “Collezione Scala” (un museo del pianoforte e delle tastiere unico nel suo genere), la Banda cittadina attiva da quasi 180 anni, svariate associazioni, oltre ad ospitare una moltitudine di concerti ed eventi legati al mondo delle sette note.