Itinerari: Forlì-Cesena - Bertinoro

Il Comune di Bertinoro

Bertinoro si presenta, al turista che sale i dolci e fertili pendii che la circondano, con un aspetto tipicamente medievale, rimasto intatto nel tempo. Imponente la figura della Rocca, costruita, grazie alla sua posizione privilegiata, con un preciso scopo difensivo, intorno all' anno 1.000. Durante il 1177 vi soggiornò l' Imperatore Federico Barbarossa accompagnato dall' intero seguito.

Curiosa la leggenda legata all' origine del nome della città : pare che Galla Placidia, volendo elogiare la bontà dell' albana offertole dai bertinoresi, esclamasse :"Non di così rozzo calice sei degno, o vino, ma di berti in oro ".

Ai piedi del colle si trova l' antico e grazioso centro termale de Fratta Terme.

A pochi chilometri, proprio sopra la cittadina di Meldola, si può visitare la Chiesa di Polenta.

La Pieve di San Donato a Polenta richiama ininterrottamente numerosi turisti. I primi documenti relativi a questo edificio recano la data 24-7-911, ma l' edificio venne quasi completamente ricostruito durante il corso dei secoli seguenti. Un cippo commemorativo sul sagrato ricorda il poeta Giosuè Carducci, che alla Pieve dedicò un' ode.

INFORMAZIONI UTILI :

numero di abitanti : 9.306

altezza sul livello del mare : m. 220

distanza da Forlì : Km 16

giorno di mercato : domenica

Municipio di Bertinoro, tel. 0543-469111; fax 0543-444486