Itinerari: Forlì-Cesena - Modigliana

Il Comune di Modigliana

La Città appartenne ai conti Guidi per diverso tempo e della loro permanenza rimangono ancora tracce visibili.

La Rocca, detta Roccaccia, offre, dopo il crollo avvenuto nel 1918, una scenografica visione. L' ingresso principale al Castello era formato da una serie di fortificazioni a semicerchio, oggi denominate "La Tribuna", composto da due campanili e un' edicola che ospita una scultura raffigurante la Madonna.

Splendida nella sua forma medievale appare Piazza Pretorio, probabilmente una delle più belle dell' intera provincia.

Poco distanti da essa la Chiesetta della Madonna del Cantone e la Casa di don Giovanni Verità.

All' interno della piccola chiesa sono collocate quattro lunette eseguite da Silvestro Lega, che qui ebbe i natali nel 1826.

La casa di don Giovanni Verità, celebre per aver saputo essere contemporaneamente ottimo sacerdote e patriota, è oggi sede di un Museo che conserva preziosi manoscritti e cimeli risorgimentali.

Da non perdere una breve passeggiata al Ponte di San Donato, detto anche della Signora, che si offre ancora oggi, dopo esperti restauri, in tutta la sua espressiva bellezza. Al Ponte è legata una leggenda: sembra che, nelle notti di luna piena, un' affascinante e misteriosa dama vestita di bianco, attraversi il ponte a cavallo e svanisca all' improvviso.

Appena fuori l' abitato è il Convento dei Cappuccini; fondato nel 1561 è dal 1755 la sede dell' Accademia degli Incamminati.

INFORMAZIONI UTILI :

numero di abitanti : 4.745

altezza sul livello del mare : m. 185

distanza da Forlì : Km 38

giorno di mercato : sabato

Municipio di Modigliana, tel. 0546-949515; fax 0546-949514

Biblioteca Comunale, tel. 0546-941019

Museo Comunale "Don Giovanni Verità", aperto i giorni festivi