Itinerari: Forlì-Cesena - Montiano

Il Comune di Montiano

Nell' 895 la contessa longobarda Ingeralda donò il paese all' arcivescovo di Ravenna. Per diversi secoli la Città fu oggetto di contesa tra le famiglie Malatesta e Ordelaffi, fino al ritorno, durante il 1400, agli Arcivesovi di Ravenna. In seguito venne ceduta agli Spada di Bologna, che ne mantennero il possesso fino al 1797, anno dell'avvento della Repubblica Cisalpina.

Oggi Montiano si presenta ai visitatori come accogliente Cittadina, dalla vivace vita economica legata all'agricoltura e alla produzione vitivinicola.

Da non perdere una visita alla ex Chiesa del Crocifisso, che ospita attualmente un centro culturale. All' interno è conservata una preziosa "Annunciazione", eseguita nel 1600 da Giovanni Francesco Nagli, detto il Centino.

La Chiesa parrocchiale di Sant' Agata, costruita nel XV secolo, conserva un interessante crocifisso della seconda metà del 1500 e una pala d' altare, eseguita dal pittore forlivese Giovan Francesco Modigliani, durante il 1600. 

Dal Parco della Rimembranza, posto al centro del paese, si può ammirare un bel panorama che mostra dall' alto l' intera costa romagnola.

INFORMAZIONI UTILI :

numero di abitanti : 1.545

altezza sul livello del mare : m. 159

distanza da Cesena : Km 10

giorno di mercato : lunedì

Municipio di Montiano, tel.0547-51032; fax 0547-51160